Come si legge il certificato di previdenza

1. Dati personali

2. Salario annuo assicurato

Il vostro salario annuo comunicato corrisponde di norma al vostro salario annuo AVS (salario lordo). In base al piano di previdenza, questo può essere limitato nell’ammontare e può essere dedotta una cosiddetta deduzione di coordinamento. Questo determina il salario annuo assicurato. Il salario annuo LPP è parte del salario assicurato. È assicurato in modo «obbligatorio» ai sensi della LPP. Il suo ammontare massimo è pari a CHF 60‘435. La differenza fra salario annuo assicurato e salario annuo LPP viene assicurata in modo «sovraobbligatorio». 

3. Capitale di risparmio

Qui potete vedere l’entità del vostro capitale di vecchiaia alla fine dell’anno precedente e a quanto ammonteranno i vostri risparmi alla fine del Corrente anno. In questo importo è compresa la remunerazione indicata. L’accredito di vecchiaia annuale è l’importo che risparmierete quest’anno. 

4. Capitale di vecchiaia presunto al pensionamento

Qui potete vedere quale sarà il capitale o le rendite che presumibilmente percepirete al pensionamento. Potrebbe variare in funzione di aumento o di una riduzione del salario annuo annunciato.

5. Prestazioni di vecchiaia presumibili prima dell’età termine

Qualora desideriate andare in pensione anticipatamente, il vostro capitale di vecchiaia e la rendita si riducono come riportato. L’ammontare dipende dal capitale di vecchiaia risparmiato fino al momento del vostro pensionamento anticipato e dalla relativa aliquota di conversione. 

6. Prestazioni di rischio in caso di decesso

In caso di decesso prima del pensionamento, i vostri congiunti hanno diritto a una rendita annua dell’entità qui indicata. In  caso di decesso non sempre anche i conviventi e i partner dello stesso sesso ricevono una rendita per conviventi(verificabili nel regolamento di previdenza ) Si ha diritto ad una rendita per orfani  se i figli hanno un'età inferiore a 18 anni, ovvero 25 se sono ancora in corso di formazione.

7. Prestazioni di rischio in caso d’incapacità di guadagno

Se in seguito a una malattia dovesse diventare totalmente incapace al guadagno, lei e i suoi figli aventi diritto avrete diritto a una rendita annua dell’entità indicata. La rendita viene erogata dopo un periodo di attesa stabilito. Si ha incapacità di guadagno totale con un grado di invalidità di almeno il 70%. Con un grado di invalidità tra il 60 e il 69% si percepiscono tre quarti di rendita mentre con un grado di invalidità inferiore al 60% l’ammontare delle prestazioni coincide con il grado di invalidità effettivo. Con un grado di invalidità inferiore al 25% non si ha diritto ad alcuna rendita.

8. Finanziamento

Qui potete vedere i costi totali del piano divisi in:

  • contributi di risparmio
  • contributi di rischio
  • spese accessorie

Il totale dà il premio assicurativo annuo.

9. Contributi dipendente/datore di lavoro

Qui potete vedere il costo annuo del vostro piano diviso tra la parte a carico della ditta e quella a vostro carico. Generalmente i contributi sono divisi in modo paritetico. È prevista la possibilità che la ditta si faccia carico a vostro favore di una parte di premio superiore al 50%.

10. Prestazione d’uscita

Se cambiate posto di lavoro, viene versato l’importo qui riportato.

Qualora non aveste un nuovo datore di lavoro, l’importo viene trasferito su un conto di libero passaggio

11. Somma di acquisto

Potete migliorare il vostro capitale di risparmio o la vostra rendita di vecchiaia mediante versamenti volontari nel 2° pilastro. L’importo qui riportato corrisponde alla vostra lacuna contributiva e quindi alla vostra somma di riscatto massima possibile. Oltre a questo importo potete procedere a ulteriori riscatti per un pensionamento anticipato.
A seconda del momento del pensionamento anticipato richiesto, vedete il corrispondente importo di riscatto. In caso di rinuncia successiva al pensionamento anticipato, questi riscatti supplementari possono decadere parzialmente o integralmente. L’autorizzazione alla deduzione fiscale è retta dal diritto fiscale federale e cantonale. 

12. Promozione della proprietà d’abitazioni

Qui viene riportato se avete effettuato una costituzione in pegno per la promozione della proprietà d’abitazione. Se desiderate acquistare una proprietà di abitazione, potete prelevare in anticipo o impegnare il vostro capitale di vecchiaia o una parte di esso per il finanziamento.

 

Per ulteriori informazioni contattaci.